Coronavirus: l’impresa di pulizie

Senza categoria

 

Purtroppo, c’è voluta  un’emergenza sanitaria per riconoscere l’importanza di chi opera nel settore della pulizia e sanificazione.

Oggi più che mai si scopre o meglio si riconosce il contributo essenziale che le imprese di pulizie e sanificazione danno alla comunità.

I professionisti delle pulizie sono oggi la categoria più richiesta; non si può più fare a meno di questi operatori che quotidianamente lavorano per garantire il nostro benessere negli ambienti in cui lavoriamo e viviamo.

Non più tagli, riduzione di passaggi, ma bensì si richiede di intensificare le frequenze, di utilizzare strumenti e prodotti specifici, certificati, mirati ad abbattere batteri, agenti contaminanti che, con le pulizie comuni non si riescono ad eliminare.

Ci piace considerarla una sorta di “rivincita” degli operatori delle imprese di pulizia: una categoria di lavoratori spesso sottostimata ma che oggi si riscopre un partner più che mai importante per industrie e privati.

Non ci stanchiamo mai di sottolineare quanto sia fondamentale affidarsi a professionisti del settore, e ad imprese di pulizie certificate.

 Pulire e Riciclare srl con la sua esperienza trentennale è in grado di soddisfare qualunque esigenza.

 Contattaci per un preventivo gratuito 045/8250242

 

 

Articolo precedente
La zona ristoro è un’area comune, meglio sanificarla
Articolo successivo
Sanificazione, ogni quanto va fatta?
Menu