Pulizie e Microchip!

Un titolo strano direte voi… Di microchip si sente parlare spesso ultimamente, eppure anche a Verona esistono realtà molto preparate tecnicamente che si occupano di assemblaggio di componentistica ad alto grado di tecnologia.

Le pulizie in questi spazi sono davvero delicate.
I componenti hardware hanno un elevato valore e sono difficilmente sostituibili, soprattutto in questi mesi. Ogni minuscolo elemento è di basilare importanza per il raggiungimento dell’obiettivo: un prodotto italiano di qualità.

GLI AMBIENTI
Gli ambienti devono essere mantenuti privi di umidità, alla corretta temperatura e soprattutto senza la presenza di polvere. La polvere è davvero il nemico numero uno per questi tecnici del particolare. La tecnologia teme questo tipo di interferenze che si inseriscono senza poterle controllare tra un piccolo elemento e l’altro, compromettendo la delicata attività di collegamento. Le postazioni di lavoro vengono già progettate per tenere conto delle esigenze di pulizia e corretta umidità, ma trattandosi di passaggi delicatissimi, l’attenzione non è mai troppa.

IL CONTROLLO
Gli interventi di Pulizia pianificati con Pulire e Riciclare, tengono conto delle peculiarità di ogni spazio.
In questi casi, la pianificazione è importante, così come l’analisi di ogni passaggio che si svolge in Azienda. L’impresa deve essere erudita di ogni fase dell’assemblaggio in modo da poter pianificare l’intervento più corretto nel giusto momento. Sappiamo che tutti i professionisti che operano in queste attività, sono estremamente attenti alla pulizia delle postazioni di lavoro, diventiamo quindi grandi alleati nella protezione della vostra produzione. Per non lasciare nulla al caso, richiedi oggi la nostra consulenza

info@pulirericiclare.com

Articolo precedente
6 modi per garantire uno spazio di Coworking pulito e sanificato per i tuoi membri
Articolo successivo
La contaminazione controllata
Menu