La pulizia di una cella frigorifera industriale a Verona e non solo

Pulire un magazzino a temperatura controllata o una cella frigorifera industriale non è un’impresa semplice perché è necessario innanzitutto rispettare rigide regole imposte dall’osservanza dei protocolli HACCP.

Noi ci occupiamo di questo tipo di servizio a Verona e provincia e nelle città limitrofe come Mantova, Vicenza, Brescia, Padova, Treviso, Venezia, Ferrara e Rovigo.

Essendo un lavoro delicato è importante che gli operatori di Pulire e Riciclare arrivino formati per affrontare questo tipo di attività e noi ci impegniamo perché siano pronti ad affrontare ogni eventualità.

 

Quali sono le difficoltà nella pulizia di un magazzino refrigerato?

  • Rispettare i protocolli HACCP;
  • Utilizzo dei prodotti e dei materiali corretti;
  • La pulizia delle pareti verticali e dei soffitti;
  • La temperatura di 4° in questo ambiente.

Rispettare tutte le rigide normative in ambito alimentare è fondamentale e Pulire e Riciclare vi garantisce l’osservanza di tutti i protocolli. Tuttavia è altrettanto importante saper come pulire un ambiente ostico come una cella frigorifera.

Gli ambienti freddi dove vengono stoccati cibi e bevande e che vengono frequentati da diversi operai con muletti e scarpe sporche, tendono a sporcarsi facilmente e contaminarsi. Per questo è importante che le pulizie vengano effettuate da personale competente e preparato e adeguatamente formato per eseguire questo lavoro.

Le superfici da disinfettare sono molteplici:

  • Sui pavimenti le impronte lasciate dagli operai o le strisce dei muletti sono una delle primarie fonti di sporco;
  • Le maniglie sono toccate da molteplici persone;
  • Gli scaffali devo essere disinfettati per accogliere i prodotti da stoccare;
  • Infine le pareti e i soffitti non sono da trascurare.

Insomma è d’obbligo garantire un ambiente sano e disinfettato.

Ma come si possono pulire le pareti verticali e i soffitti? Si possono usare ponteggi da lavoro sopraelevati o aste abbastanza alte da raggiungere le altrettanto alte pareti del magazzino. Entrambi i metodi esigono materiali adeguati e mezzi giusti che un’impresa di pulizie può garantire.

Come funzione la pulizia in un ambiente di 4°?

  • Innanzitutto lavorare in un luogo freddo è difficoltoso per gli operatori e quindi è necessaria una turnazione continua per portare a termine il lavoro in tempi ristretti. Altrimenti una pulizia di questo tipo richiederebbe più giorni bloccando la produzione.
  • Bisogna poi usare un prodotto in linea con le regole HACPP. Si utilizza alcool mischiato a un additivo specifico.
  • Si deve rispettare l’accorgimento di iniziare a pulire dall’alto verso il basso.
  • È fondamentale non lasciare acqua sulle pareti o congelerebbe. Perciò per risciacquare si tampona la parete con panni in microfibra e si ripete l’operazione finché le non risulta pulita e asciutta.

 

Un’impresa non semplice ma che facciamo con passione e impegno. Hai bisogno di pulire un ambiente refrigerato? Per saperne di più e trovare la soluzione giusta per le tue esigenze contattaci al 045 8250242.

Articolo precedente
Il ruolo dell’impresa di pulizie nella pulizia degli uffici
Articolo successivo
Pulizie Post Cantiere a Verona, la soluzione ai lavori di ristrutturazione
Menu